Bando:

Assistenza tecnica alla lotta contro le frodi nell’Unione europea — «Sostegno alle indagini»

 

Programma di riferimento:

Programma Hercule II

 

Scadenza:

12 luglio 2013


Obiettivi:


assistenza tecnica alle autorità nazionali attraverso la fornitura di conoscenze, attrezzature e tecnologie dell’informazione (TI) specifiche che facilitino la cooperazione transnazionale e la cooperazione con l’Ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF) al fine di combattere la frode, la corruzione e ogni altra attività illecita, nonché elaborare e attuare politiche in materia di prevenzione e di individuazione delle frodi

 

Azioni:


Le azioni ammissibili per l’assistenza tecnica «sostegno alle indagini» consistono in:

acquisto di speciali strumenti e metodi d’indagine utilizzati nel corso di operazioni nell’ambito delle indagini svolte, tra l’altro, per combattere la frode e qualsiasi altra attività illecita lesiva degli interessi finanziari dell’Unione. Ciò comprende l’acquisto di nuove apparecchiature tecniche o la modernizzazione di quelle esistenti, nonché i relativi costi di manutenzione (i costi di manutenzione non sono coperti da una garanzia. ), quali:


apparecchiature tecniche di sorveglianza elettronica e mobile


apparecchiature tecniche per l’analisi di prove digitali

apparecchiature tecniche per comunicazioni cifrate

 

Finanziamento:

La dotazione finanziaria indicativa disponibile per il presente invito ammonta a € 3 500 000. Il contributo finanziario assumerà la forma di una sovvenzione. Il contributo finanziario concesso non supererà il 50 % dei costi ammissibili.